Archivio tag: caffè

Poiché il caffè abbia ancora i tempi della moka

il terzo fiore impronta pollice destro catania visionaria il giardino dentro il giardino villa bellini 1mqdb
Il Giardino dentro il giardino catania visionaria villa bellini 1mqdb imprints of peace london paris il terzo fiore
Credo nei sogni. Il giardino dentro il giardino sogno sociale 1mqdb villa bellini catania visionaria
Statua Semenza, Les vignes rouges d'Arles, Vincent Van Gogh, Osso duro, Ora del Caffè Mezzanine Living

Incontro persone consapevoli, occhi irradiano amore, non importa la nazione, sono figli di un unico sentore, non parlano la stessa lingua, professano diverse religioni, lo spirito è fedele al bene. Storia, dolore, piacere, forma di un mondo unito da un semplice sorriso. (Ascoltando Maurice Ravel) – L’arte del saper osservare, il filo d’oro (Il Giardino dentro il giardino). Statua Semenza – Les vignes rouges d’Arles, Vincent Van Gogh – Osso duro – Ora del Caffè. Tamburi di Pace (Villa Bellini). Un ponte tra sogno e realtà.

tamburi di pace il giardino dentro il giardino città di catania visionaria 1mqdb villa bellini un ponte tra sogno e realtà
Poiché il caffè abbia ancora i tempi della moka. Il giardino dentro il giardino 1mqdb catania visionaria villa bellini
viale dello zodiaco il giardino dentro il giardino un ponte tra sogno e realtà villa bellini catania visionaria 1mqdb
fantasia contemporanea, l'arte del saper osservare, il filo d'oro. Il Giardino dentro il giardino 1mqdb catania visionaria villa bellini

Arrivederci al Bar dei Miracoli

Siamo poetici ma non abbiamo avuto il tempo di concentrarci per scrivere poesia, abbiamo cercato di esprimere il nostro sentire attraverso materia colma di memoria.

MIo nonno era contadino
Bar dei Miracoli Catania
amicizia tramandata
Teresa Bellina
Storie di Catania
arrivederci
era ora di partire
Pozzo di Gammazita

Bar dei Miracoli, Via San Calogero 29 – Le penne sono piedi piedi, il peso dell’Oceano. Pozzo di Gammazita, amicizia tramandata, mio nonno era contadino, era ora di partire, storie di Catania.

Vital communication obeys conscience

Lo scarto del risveglio come sogno futuro. Fondi di caffè, memoria connessa si rifiuta accettare. Spazio nel tempo, rito manifesta futuro sorso, impronta mistica nel residuo. Elementi magici, alchemici si disperdono, il ricordo, la trasformazione svanisce, si perde un ciclo. Vitale comunicazione obbedisce a coscienza. (Un Metro Quadrato di [email protected] Piana Catania)