Archivio tag: playa catania

change

Di tanto in tanto mi fermo a mettere ordine al caso, fare spazio alla bellezza, comunica nella naturalezza

Di tanto in tanto mi fermo a mettere ordine al caso, fare spazio alla bellezza, comunica nella naturalezza.
Sempre al mio fianco, dorme sotto il letto, la mattina non mi fa premura per uscire, quando a volte resta a casa, al ritorno mi accoglie con grande amore, emozioni che fanno riflettere.
Sempre al mio fianco, dorme sotto il letto, la mattina non mi fa premura per uscire, quando a volte resta a casa, al ritorno mi accoglie con grande amore, emozioni che fanno riflettere.
Alla playa può succedere di tutto

Il piromane, i piromani restano l’ottimo alibi di chi della nostra vita ne rivuole cenere. Se al fuoco equivarrà l’acqua, non capisco come tutto il prezioso impianto di Catania (tombini) sia totalmente otturato privo di qualsiasi manutenzione, eppure si dovrebbe disporre di una forza lavoro derivante dal reddito di cittadinanza che non è indifferente. Tutto sarà amplificato, il caldo ora la pioggia domani, non si può non essere preparati.

Il piromane, i piromani restano l'ottimo alibi di chi della nostra vita ne rivuole cenere. Se al fuoco equivarrà l'acqua, non capisco come tutto il prezioso impianto di Catania (tombini) sia totalmente otturato privo di qualsiasi manutenzione, eppure si dovrebbe disporre di una forza lavoro derivante dal reddito di cittadinanza che non è indifferente. Tutto sarà amplificato, il caldo ora la pioggia domani, non si può non essere preparati

I legittimatori ambiscono ad avere anche loro una macchina Blu e un Distintivo, poi se il mondo prende Fuoco poco importa.

Museum of the Sea

Quinta Dimensione, si sta sviluppando gradualmente dentro e fuori gli occhi della gente, un mondo prende consapevolezza, dalla pietra alla goccia la coscienza si uniforma in un tutt’uno. Il cielo prende parola in armonia col creato, sembra scendere, o forse il creato salire, è tutto più in contatto. Il cambiamento si avverte, il vibrare è più intenso, materno, la voce del silenzio sembra narrare prenditi cura della vita, è presente in tutto, rispettala. Montagne, alberi, scogliere, oceani, tutto è in primavera.

Secondo cambio inzuppato parla con le scale, ho piantato ghiande di memoria. Museo del Mare Playa Catania

The balance of the snake

L'equilibrio del serpente.
(Playa Catania)

L’equilibrio del serpente. La chiave per scrivere nelle stelle, sentire pensieri sempre nella creazione. Positiva essenza presente, potente sfumatura che orienta il faro della mente. È notte, domani sarà giorno e oggi sarà ieri, quello che resta sono i buoni sentimenti, la traccia di un sogno armonico. Il pensiero di fare un buco, trovarci un lago resta presente dall’infanzia. Fai del bene e metti da parte tutto il resto. Fare del bene diventa naturale. Quando verrà il freddo, sarà freddo. Il vento porta racconti lontani, a volte profondi, primitivi. Lascerò il mio cuore comunicare, farsi male, scrivere pagine nuove. Spogliare le pareti che offendono la Santità. Legni di mare arrivano da paesi lontani, raccontano un viaggio tra le onde, portano i segni dell’oceano. Playa Catania