Archivio tag: Umanità

Corrispondenza

cesare botto arte contemporaneo avanguardia

Carissimo Claudio, eccomi alle prese con l’ennesima avventura espositiva, dopo aver accolto con entusiasmo l’invito che la Fondazione Peano di Cuneo mi ha rivolto al fine di presentare nella città in cui vivo e opero, una significativa mostra personale. Dopo le due precedenti esposizioni tenute a Cuneo in altre sedi, (2011 e 2019) intitolate “Macchine del tempo”, dedicate rispettivamente alle opere pittoriche degli anni ’60 la prima, e degli anni ’70 la seconda, non potevo che riproporre lo stesso fortunato titolo, perfetto anche per questa esposizione dei miei dipinti eseguiti negli anni ’80 del secolo scorso. Il titolo: Macchine del tempo, gli anni ’80, richiama da subito la memoria ad un passato denso di tanti avvenimenti, talora lieti e talora drammatici, dai quali la mia sensibilità artistica trovò spesso fertile terreno di ispirazione che mi fornì il pretesto per realizzare un cospicuo numero di opere pittoriche eseguite con svariate tecniche e dimensioni. Basti ricordare ad esempio la strage di Bologna, il disastro di Chernobyl e dello Shuttle Challenger, la caduta del muro di Berlino, ecc. per citare solo alcuni fatti eclatanti. Ben inteso che qui non si parla di rivisitazioni (si rivisita solo ciò che si è abbandonato), al contrario: si tratta di un operazione presente, al presente e del presente […] del fatto mai abbastanza ricordato che le opere non sono le loro date, ma tutt’al più assoluti pittorici. (1) Il curatore della mostra in oggetto, Enrico Perotto, sottolinea in modo chiaro che, lungi dal cadere nell’equivoco di un operazione meramente nostalgica, questa personale si offre per far conoscere e documentare, i valori fondamentali del mio fare pittura, ieri come oggi, contraddistinti da una necessità vitale e da quel bisogno assoluto di liberare energia creativa. Questo in breve riassume ciò che la mostra può raccontare al visitatore delle mie istanze di allora, a cui ho cercato di dare alcune risposte, usando la forza del colore e il messaggio criptato dei segni, ma rispondendo con totale libertà e gioia. Cesare Botto, Cuneo 23-05-2022

respect planet imprints of peace arte involontaria

Nella nostra assenza ci affezioniamo. Preziosa Acqua – Mummificazione di un Pomodoro – Argilla Spirituale Ulivo – Terre di Gammazita

mezzanine living studio sicily contemporary artist 1mqdb
preziosa acqua memoria risiede mezzanine living studio
imprints of peace 1mqdb arte involontaria atreius natura primitiva
argilla spirituale futuro uliveto arte quantica 1mqdb
1mqdb verde urbano primitivo rispetto pianeta impronte di pace
terre di gammazita arte quantica 1mqdb
imprints of peace respect planet 1mqdb verde urbano primitivo

Poiché il caffè abbia ancora i tempi della moka

il terzo fiore impronta pollice destro catania visionaria il giardino dentro il giardino villa bellini 1mqdb
Il Giardino dentro il giardino catania visionaria villa bellini 1mqdb imprints of peace london paris il terzo fiore
Credo nei sogni. Il giardino dentro il giardino sogno sociale 1mqdb villa bellini catania visionaria
Statua Semenza, Les vignes rouges d'Arles, Vincent Van Gogh, Osso duro, Ora del Caffè Mezzanine Living

Incontro persone consapevoli, occhi irradiano amore, non importa la nazione, sono figli di un unico sentore, non parlano la stessa lingua, professano diverse religioni, lo spirito è fedele al bene. Storia, dolore, piacere, forma di un mondo unito da un semplice sorriso. (Ascoltando Maurice Ravel) – L’arte del saper osservare, il filo d’oro (Il Giardino dentro il giardino). Statua Semenza – Les vignes rouges d’Arles, Vincent Van Gogh – Osso duro – Ora del Caffè. Tamburi di Pace (Villa Bellini). Un ponte tra sogno e realtà.

tamburi di pace il giardino dentro il giardino città di catania visionaria 1mqdb villa bellini un ponte tra sogno e realtà
Poiché il caffè abbia ancora i tempi della moka. Il giardino dentro il giardino 1mqdb catania visionaria villa bellini
viale dello zodiaco il giardino dentro il giardino un ponte tra sogno e realtà villa bellini catania visionaria 1mqdb
fantasia contemporanea, l'arte del saper osservare, il filo d'oro. Il Giardino dentro il giardino 1mqdb catania visionaria villa bellini

society

Politica sostenibile, pensiero rinnovabile, risveglio coscienza. Società piena di figure animate, senza pregiudizio alcuno emettono sentenze attraverso racconti inutili. Non mi sono regolato nel taglio, ho cucinato abbondante, interamente vegetariano, riso pulito da amidi. Living e vino bianco, 45mq di sentimento.

Mia likes Benches

Good morning

fragments of dreams

C’è vento fuori, pioggia, oggi ci sarà meno affluenza, al tramonto desidero andare a sentire l’odore della terra, risalire per il Glicine. (Villa Bellini)

Preghiera della pioggia, del vento e della luna. (M.L.)
Preghiera della pioggia, del vento e della luna. (M.L.)

(5916) Se il vetro è un liquido, il topo è un’illusione.

corrado arezzo de spuches

Sono devoto alle persone genuine, autentiche, nostrane, che amano la gente. Figli delle buone abitudini, hanno radici, calore e rispetto.
Compriamo prodotti della nostra terra. (La Fiera Catania)

Pianeta

Angeli sempre belli, e a Voi fratelli, che vivete nel cuore di Nostro Signore, aiutateci a custodire le nostre dimore, proteggeteci da invasori e incursori. Aiutateci Angeli sempre presenti a restare ancorati con la Fede al respiro del Nostro Salvatore, Nostro Unico Signore.

bene merentibus

bene merentibus