Archivio della categoria: dream

La sua scomparsa mi addolora tantissimo

Rocco Galesi – Un combattente, impavido e sentimentale, una persona tra le più rare di questi tempi. Leale, sorridente, sempre pronto a stringerti, dare tutto quello che gli era possibile donare. Un grande uomo, un padre, fratello nella missione, devoto alla causa. Immensamente grato a quello spirito che protegge e custodisce ciò che di più caro risiede nell’animo umano. Un maestro di vita, un vero eroe, mi ha accolto con tutto se stesso. / Domani mattina i funerali a Roselle Terme, l’atto poetico dei saluti alla Maremma.

rocco galesi 2
rocco galesi

Era una cosa che amavo fare da bambino

Nell’innocenza molte cose prendevano forma sconoscendo l’innato spirituale danzare d’etereo. Essere sentimento, vivere proiettato nel cambiamento che sente, studiarsi per migliorarsi, ammonirsi per rigenerarsi, servire per esistere nella missione. – Mario, tuo fratello sta cercando comunicarti, che essendo ancora piccino, ha bisogno di aiuto a portare il suo zaino. / Respiro Mediterraneo Algoritmi di Pace Cortile delle Nevi, Casa Museo Sotto l’Etna Corpi d’Argilla (Ombelico), Il Giardino dentro il giardino, Piazza Abramo Lincoln Radici Soccombono Lentamente, Se nella tua bici hanno tolto i pedali non ti resta che scrivere. (2008) – Quello che faccio si chiama Poetica, Visioni messe in circolazione, la forza costruttrice di un racconto. (Catania Visionaria)

respiro mediterraneo algoritmi di pace cortile delle nevi catania visionaria
corpi d'argilla dipinti d'oro casa museo sotto l'etna. 1
via etnea villa bellini 1mqdb il giardino dentro il giardino catania visionaria formikepazze
casa museo sotto l'etna catania visionaria
corpi d'argilla dipinti d'oro casa museo sotto l'etna
piazza abramo lincoln radici ficus soccombono lentamente catania visionaria formikepazze
Se nella tua bici hanno tolto i pedali non ti resta che scrivere. Casa Museo Sotto l'Etna Omaggio a Lapis

Good morning