Archivio tag: feelings

Ibla Visionaria

cupola di san giorgio ibla visionaria ragusa sicily needs love
Cupola di San Giorgio
Il Cielo sopra Ibla visionaria ragusa sicily needs love
Il Cielo sopra Ibla
Castello Vecchio Primitivo Distretto Militare ibla visionaria ragusa sicily needs love
Villino Arezzo Primitivo Distretto Militare
castello vecchio ibla visionaria ragusa sicily needs love
villino arezzo di trifiletti zia virginia Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love
ingresso villino arezzo castello vecchio ibla visionaria ragusa sicily needs love

Zia Virginia è Colonna di famiglia, memoria della radice. Sentivo il bisogno attingere al candore, ripercorrere i passi dell’ombelico, farmi pervadere da quel silenzio che la notte culla, il giorno nutre. Ogni parola è risorsa, gioia sentirla ridere fanciulla senza tempo, fortezza dentro il templio. Nipoti devoti, di ogni dunque una nocca, una roccia regge il capo, un fiore indica direzione, una chiocciola il percorso. Lucciole Lanterne / Preghiera Costante Conchiglia Imprints of Peace

Zia Virgina Preghiera Costante Conchiglia di Castello Vecchio Villino Arezzo Ibla Visionaria Imprints of Peace
salone villino arezzo Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love
Mia Castello Vecchio Pastore Fonnese ibla visionaria ragusa sicily needs love
peppino arezzo di trifiletti sogno di un castello ibla visionaria ragusa sicily needs love
Principessa Mia Sogno di un Castello
Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love villino arezzo di trifiletti
Castello Vecchio Pietra Bianca ibla visionaria ragusa sicily needs love
Pietra Bianca Nonna Carolina Presente
racconto villino arezzo di trifiletti Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love
Nonna Carolina Presente Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love
salone castello vecchio Ibla Visionaria Ragusa Sicily needs love
villino arezzo università ibla visionaria ragusa sicily needs love
villino arezzo ibla visionaria ragusa sicily needs love estetica del gusto
chiavi dei ricordi castello vecchio zia virginia colonna di famiglia villino arezzo
Chiavi dei Ricordi

languages

Anche se non parliamo la stessa lingua, siamo entrambi figli della foresta. Tutto ciò che nasce non ha mai fine. Onde attraverso la memoria risveglieranno parti di coscienza onirica arroccate nelle vette più alte dell’anima. Desidero creare un ponte di buone azioni, congiungere l’universo e il grande bene che risiede.

misunderstandings

“Eri diventata così importante, da dimenticarmi quanto non fossi più importante per te”